Workshop LA BUONA NOVELLA

By

2 capitolo

Prosegue l’affascinante lettura del “libro di carne” attraverso i simboli e i miti che lo   rappresentano. Ad accompagnarci sono sempre le Otiot, le lettere dell’alfabeto ebraico da un lato in qualità di chiavi essenziali per decifrare i messaggi sigillati nelle profondità e dall’altro come vettori di una conoscenza intuitiva che da accesso a significati velati alla ragione.

L’intento è di unire la sapienza antica con le conoscenze scientifiche, l’Alto con il Basso, il presente con l’eterno che è in noi.

L’immagine archetipale “muta” è capace di unire ogni manifestazione fisica alla sua dimensione trascendente così come fanno le grandi narrazioni, bibliche e non solo, sempre vive in ogni essere umano. Il corpo umano (letteralmente la carne) diviene così la proiezione dell’Albero della Vita  e viceversa, perché l’essere umano è un libro di carne. Immagini e codici che siamo sempre più chiamati a decifrare, ognuno con la sua ottica, in questi tempi di grande evoluzione spirituale.

Per chi non era presente al primo incontro, è disponibile la dispensa.

 

  SABATO, 17 MAGGIO

h. 10.00 – 17.30

 

OFFICINA COVIELLO  

Via Tadino, 20 – Milano

 COSTO 80 Euro

compresi materiale di studio e coffe break

 

 

Annunci